“Facebook”


Il social network più famoso al mondo si permette di disattivare gli account senza verificare eventuali violazioni da parte dell’utente in questione.

Non è la prima volta e non sarà nemmeno l’ultima. Oggi è capitato a Luca Casciani di “Radio ti Ricordi”. Purtroppo ancora una volta non importa se si ha ragione o no, se si è in torto o meno. Se hanno deciso di disattivarti lo fanno e basta.

Tempo fa scrissi un articolo e creai un gruppo, tra l’altro ancora presente su Facebook, Facebook Link , per enfatizzare questo splendido strumento, che di giorno in giorno hanno sputtanato, venduto e convertito in un monologo di pubblicità e vergogna.

Ora, visto che ancora una volta è stata dimostrata la poca intelligenza e che l’unico scopo alla fine è vendere pubblicità, tra le altre cose, scadente, mi sembrava giusto farlo presente.

Massimiliano Cerrone

Un pensiero su ““Facebook”

  1. ciao Max, questa mattina ci sono entrata x caso e ho letto, sai io non sono brava e non ho tanto tempo, penso che hai fatto bene ed è fatto bene! tvb….mamma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.